Provincia di Vibo Valentia » Dirigenti e Settori » Settore VI: UTP - Urbanistica - OO. PP. - Edilizia Scolastica - Impianti Sportivi » Servizio Urbanistica e Programmazione Territoriale » Ufficio del Piano

 

CARATTERE: 

carattere Medio Carattere Grande Carattere Grande



Accessibilità



questo sito e' conforme alla legge 4/2004

Posta Elettronica Certificata

Pec

Indirizzi PEC dell'Amministrazione Provinciale di Vibo Valentia


Il Portale del Turismo

Promozione Turistica Provinncia di Vibo Valentia

Centro per l'Impiego

Centro per l'Impiego

 

Fotogallery

    Clicca qui per accedere alla Galleria Fotografica

RSS di Ultima Ora - ANSA.it

Area Riservata

Albo Pretorio Online

Albo Pretorio

Elezioni Provinciali

elezioni 2014-2016

CSL

Commissione Straordinaria di Liquidazione 

Ufficio del Piano

 

 

Rapporto Ambientale Preliminare - Procedura V.A.S.

 

Il Piano Territoriale di Coordinamento Provinciale - PTCP

Realizzato dall'Amministrazione Provinciale di Vibo Valentia, con il contributo fornito dagli altri Enti Locali nella Conferenza di Pianificazione, grazie al Piano Territoriale di Coordinamento Provinciale, approvato con Deliberazione del Consiglio Provinciale n. 10 del 27 aprile 2004, sarà possibile una crescita organica dell'intero territorio per mezzo di un progetto integrato che prende in considerazione le peculiarità di ogni angolo del vibonese.
Il PTCP è un vero e proprio Piano di Sviluppo che parte dalla conoscenza approfondita del territorio e tende a creare un equilibrio fra le varie realtà elevandone i punti di forza.
E' un Piano di sviluppo urbanistico e di tutela paesistica, al contempo industriale, turistico, agricolo, dei servizi ed occupazionale.
Nella Provincia di Vibo Valentia la programmazione era stata avviata con i vari Piani Integrati che rappresentavano piccoli segmenti, mentre il PTCP è l'unione di tutta la programmazione e rappresenta il punto di sintesi di ogni iniziativa rivolta allo sviluppo del territorio, rappresenta, altresì, un fatto storico, poiché la Provincia di Vibo Valentia per prima in Calabria si è dotata di tale fondamentale strumento.
Pertanto possiamo affermare che il nostro PTCP è il primo vero atto di applicazione della Legge Urbanistica della Calabria (L.R. n. 19 del 2002) che è una legge assolutamente innovativa alla quale la stampa e vari organismi Europei hanno riconosciuto grande valenza.
Attualmente il PTCP, regolarmente trasmesso alla Regione Calabria per la valutazione di conformità agli strumenti urbanistici regionali, è in fase di adeguamento alle Linee Guida della Legge Urbanistica regionale ed alla procedura di Valutazione Ambientale Strategica, intervenute a regolare ulteriormente la materia successivamente alla sua adozione.

 

 

Obiettivi principali

  • tutela e valorizzazione degli ambiti di valore naturalistico e più in generale degli spazi aperti, attraverso una politica che privilegi la specializzazione agricola, il riuso degli spazi costruiti e il completamento degli spazi parzialmente edificati, senza ulteriore consumo di nuovi spazi aperti;

 

  • valorizzazione della risorsa mare, attraverso una politica che favorisca il decongestionamento delle coste e la crescita di un turismo localizzato prevalentemente nei comuni interni;
  • valorizzazione del patrimonio culturale e dei boschi delle Serre e realizzazione di un polo prevalentemente ricreativo sul Monte Poro, al servizio di tutta la fascia costiera provinciale;

 
  • creazione di un sistema urbano multipolare e qualificato, in grado di soddisfare la domanda di qualità della popolazione residente, attraverso una rete di interrelazioni tra residenze, servizi, attività produttive e risorse ambientali e culturali;
  • creazione di fattori di localizzazioni di nuove attività produttive, artigianali, commerciali ed industriali attraverso la promozione di un parco di attività produttive in prossimità dello svincolo Serre dell'autostrada Salerno- Reggio Calabria, in uno spazio che per la sua posizione mediana tra il porto di Gioia Tauro ed il grande nodo infrastrutturale di Lamezia Terme, possa costituire un'area di eccellenza per l'attrazione di operatori economici;

 

  • realizzazione di una rete stradale in grado di favorire il movimento delle persone e delle merci col mondo esterno, ma soprattutto consentire l'interscambio all'interno del territorio provinciale. Rispetto a questo obiettivo di particolare importanza saranno: il completamento dell'Autostrada Salerno- Reggio Calabria, l'effettiva realizzazione del collegamento di Tropea con Soverato e il miglioramento della strada del mare da Pizzo Calabro a Tropea.

 

Le tappe del Piano Territoriale di Coordinamento Provinciale

  • 24.10.2000 Deliberazione n. 67 del Consiglio Provinciale ad oggetto "Piano Territoriale di Coordinamento Provinciale: Modifiche ed integrazioni delle linee programmatiche per la redazione del P.T.C.P.";
  • 30.11.2000 Deliberazione n. 327 della Giunta Provinciale ad oggetto: " Piano Territoriale di Coordinamento Provinciale: Affidamento incarico per la redazione del P.T.C.P. e degli studi propedeutici. Atto di indirizzo;
  • 17.07.2002 Deliberazione n. 221 della Giunta Provinciale ad oggetto: "L.R. 16/04/2002 n. 19, art. 70 - Istituzione S.I.P.(Sistema Informativo Provinciale)";
  • 09.05.2003 Linee P.T.C.P. Audizione Sindaci Area Costa degli Dei - Ore 11.00 Biblioteca Comunale - Tropea;
  • 09.05.2003 Linee P.T.C.P. Audizione Sindaci Area Serre e Alto Mesima - Ore 17.00 Palazzo Chimirri - Serra San Bruno;
  • 10.05.2003 Linee P.T.C.P. Audizione Sindaci Area Vibo Valentia - Ore 10.00 Sala Giunta Provincia Vibo Valentia;
  • 04.09.2003 Deliberazione n. 308 della Giunta Provinciale ad oggetto: "Piano Territoriale di Coordinamento della Provincia di Vibo Valentia - Adozione documento preliminare";
  •  09.09.2003 Presentazione documento preliminare P.T.C.P. - Valentianum - Vibo Valentia;
  • 10.10.2003 Deliberazione n. 364 della Giunta Provinciale ad oggetto: "Piano Territoriale di Coordinamento della Provincia di Vibo Valentia - Costituzione Ufficio del Piano";
  • 14.10.2003 Incontro con Sindaci e Tecnici Comunali per illustrazione procedure di avvio della Conferenza di Pianificazione - Ore 10.00 Valentianum - Vibo Valentia;
  • 14.10.2003 Incontro con Associazioni (ANCE - ASSINDUSTRIA - CCIAA) - OO.SS. (C.G.I.L. - C.I.S.L. - U.I.L.) - Ordini Professionali (Ingegneri - Architetti - Geometri) per illustrazione procedure di avvio della Conferenza di Pianificazione - Dalle ore 15.30 presso sede Assessorato alla Pianificazione Territoriale;
  • 27.10.2003 Deliberazione n. 33 del Consiglio Provinciale ad oggetto: "Adozione documento preliminare del Piano Territoriale di Coordinamento Provinciale";
  • 28.10.2003 Conferenza di Pianificazione (Rinviata);
  • 11.11.2003 Conferenza di Pianificazione - Apertura dei lavori - Ore 10.30 Valentianum - Vibo Valentia;
  • 17.12.2003 Conferenza di Pianificazione - Recepimento delle osservazioni -Ore 10.00 Valentianum - Vibo Valentia;
  • 28.01.2004 Conferenza di Pianificazione - Ore 11.00 Valentianum - Vibo Valentia;
  • 27.04.2004 Adozione da parte del Consiglio Provinciale del PTCP con il recepimento delle osservazioni accolte in sede di Conferenza di Pianificazione

 

Stemma Provincia Vibo Valentia

Amministrazione Provinciale di Vibo Valentia

Via C. Pavese 89900 Vibo Valentia

tel.0963/997111 fax 0963/997219

protocollo.provinciavibovalentia@asmepec.it

 

P.IVA 96004570790

HTML 4.01 Strict Valid CSS
Pagina caricata in : 0.414 secondi
Powered by Asmenet Calabria